Vacanze in Val d'Ultimo

La Val d'Ultimo è la valle più importante sul lato destro del corso superiore dell'Adige che inizia a Lana, tra Resia e la chiusa di Salorno; si estende snodandosi da Lana quasi parallelamente alla Val Venosta fino al contrafforte orientale della catena montuosa dell'Ortles. Su di una lunghezza complessiva di 50km si può incontrare, dai vigneti ai castagni, una vasta gamma di vegetazione, fino a giungere agli altipiani alpini ed alla regione dei ghiacciai del Ferner. Passato il capoluogo di S. Valburga la vallata abbandona il suo carattere angusto dovuto alla stretta gola, per aprirsi ad un paesaggio più affabile ed idillico.

Il paese di S. Nicolò si trova a lato della statale sul pendio soleggiato della valle e lo si può definire uno dei paesi più graziosi e caratteristici. Al centro del paese si scorge la chiesa neogotica con il suo campanile, nominata per la prima volta nel 1338. Situato su un'irta altura si può ammirare il maso Thurner. Le sue rovine narrano la storia di un antica torre di difesa sulle cui mura si osservano ancora oggi dei misteriosi soggetti scolpiti su pietra.

Affianco all'Hotel Waltershof si estendono i 3 masi Schwienbacher, costruiti nel tradizionale stile contadino. Di fronte si può visitare il Museo della Valle, patrimonio storico della cultura della valle, nel quale sono conservati e protetti i beni culturali rurali e le opera d'arte popolare. Da questo luogo una strada porta verso l'altopiano del Bergweiler Grubberg fino a S.Moriz (1640m di altezza),Lungo questa strada si possono ammirare gli innumerevoli masi a coppia, caratteristicamente dorati dal sole. Si dice che sia la chiesa più antica della valle, situata sull’atavico percorso, dalla Val di Non conduceva a Tarsch nella Val Venosta.


 


 
Scopri come arrivare Meteo
Famiglia Holzner
39016 San Nicoló/Val d'Ultimo
Tel. (0473) 79 01 44
Fax (0473) 79 03 87